Il Castello di Letino è sito su di un colle che domina l’abitato, a circa 1.200 metri sul livello del mare. Fondato nel III secolo, ospitava una guarnigione permanente destinata a sorvegliare la zona dell’alto Matese. Nel corso dei secoli il Castello ha subito numerose trasformazioni. La poderosa cinta muraria, di forma irregolare, è intervallata da cinque torri di avvistamento a pianta circolare.
All’interno della cinta muraria venne edificato intorno al XVII secolo il Santuario di Santa Maria del Castello che assorbì buona parte dell’edificio. Attualmente non sono presenti altre costruzioni dentro le mura tanto è vero che lo spazio interno ospita il cimitero di Letino.

Tradizioni

Festività di Santa Maria del Castello, Regina del Matese

Ricorre la terza domenica di settembre; Per l’occasione le donne di Letino durante la processione indossano il costume tradizionale, che nel paese ancora oggi sopravvive, sfoggiato dalle donne in particolare durante le manifestazioni folcloristiche e religiose.