Solopaca è un comune di più di 4000 abitanti facente parte della provincia di Benevento.
La cittadina ha un centro abitato che ha una forma stretta e lunga, si trova sotto il monte TaburnoCamposauro, limitata a Nord dal fiume Calore.
Le prime testimonianze parlano di Solopaca come ambiente abitato risalgono al XIIXIII sec, tramite un registro di defunti di una confraternita di Benevento del 1198.
L’opinione più diffusa tra gli storici, è che dopo la distruzione di Telese avvenuta per  mano dei Saraceni nel 846-848, Solopaca nacque come una frazione del territorio telesino.
Ne 1349 con il terremoto che investì Telese e con le consequenziali nascite di mofete e vapori sulfurei, la città di Telese vide una diaspora di popolani che trovarono giaciglio nei territori limitrofi.
Successivamente visse una parentesi storica normanna col feudo dei Sanframondo, per poi essere venduta ai Ceva Grimaldi che la possedettero per due secoli insieme a Telese. Saranno ricordati come i secoli più bui e terrificanti che conobbero quelle popolazioni, tra incarcerazioni casuali, punizioni esemplari, omicidi e torture.
Nel 1806 ci fu l’ “eversione della feudalità“, e nel 1861 divenne parte della provincia di Benevento.
Ci sono tantissimi monumenti storici a Solopaca che raccontano tutta la storia di questa fantastica cittadina, che vi invitiamo caldamente di visitare tutta!